per non pagare la musica d’ambiente

05Ott07

Il progetto filozero è molto interessante per tutti coloro che, avendo un locale aperto al pubblico, sono costretti a pagare la siae per la musica d’ambiente e per i gruppi emergenti che sono interessati ad essere “filodiffusi” negli esercizi pubblici italiani. Il progetto prevede il collegamento ad un sito web in cui si trasmette musica libera da diritti di autore. Per saperne di più…

Annunci


One Response to “per non pagare la musica d’ambiente”

  1. now I’ll stay in touch..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: